“Le cose imperfette” nota di Alessio Alessandrini

La poesia di Gianni Montieri “qualcosa che viene lentamente”, e nella sua lentezza si staglia sulla pagina e si arrende:” È molto semplice, è tutto qui”. Si tratta di una poesia che osa dare un nome alle cose, alle molte cose seppur imperfette: “E mi piacciono le parole / con le parole do nome alle cose “. Lo si evince dal ricorso all’accumulo, all’elencatio, all’uso frequente dei possessivi indefiniti e/o dimostrativi. G.M.ha il dono di saper comunicare “le cose” proprio perché proviene da un luogo dove la morte è “sempre stata intorno” e poetare è diventato “uno scampo temporaneo alla morte”. La sua scrittura piace, – mi piace-, perché confonde, nel senso che fa confluire, la voce piana e quotidiana di Giudici con quella più connotata di Raboni;una dimensione intima, da focolare (la casa) a una cosmopolita – c’è in G. M. una geografia infinita e una mappatura altrettanto gremita di volti e voci amiche. Le sue opere rappresentano un viaggio continuo, o meglio: un continuo ritorno, alle cose, alle case, ai libri, agli amati scrittori, all’amore, insomma ai tanti luoghi di instancabile resistenza – resilienza di cui la poesia rappresenta, nel suo incanto reale o ideale che sia, la summa: “diresti un posto dove non si muore/un posto da fotografia, da poesia”. Si tratta di un viaggio lento che comporta plurime tappe: l’assenza, l’attesa, la nostalgia, l’incontro, il distacco, l’abbraccio. C’è sempre un “qualcuno” o un qualcosa che sorprende e sospende, è “l’incomprensibile”, è “la bellezza” che “apre un cosmo” ; di quel qualcosa, di quel qualcuno, occorre tenere “cura” perché è prezioso, “cucito sul cuore” è un amore “salvo, già salvato, ancora da salvare”. Buona lettura. (nota di Alessio Alessandrini)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.