Annie Proulx, Distanza ravvicinata (su minima&moralia)

Annie Proulx, Distanza ravvicinata. Storie del Wyoming/1, minimum fax 2019, traduzione di Alessandra Sarchi

*

“Aveva la tendenza dei rancher ad aspettarsi il disastro, non aveva mai creduto nel lieto fine. Poteva dirsi contento che la figlia fosse viva, non fabbricasse bombe, né strizzasse l’occhio agli automobilisti di passaggio.”

Leggi l’articolo su Minima&moralia