Una frase lunga un libro #29: Joao Guimarães Rosa, Tutameia. Terze storie

Una frase lunga un libro 29 su Poetarum Silva: Joao Guimarães Rosa, Tutameia. Terze storie

Poetarum Silva

14194186112264-tutanew

Una frase lunga un libro #29: Joao Guimarães Rosa, Tutameia. Terze storie, Del Vecchio editore, 2015; traduzione di Virginia Caporali e Roberto Francavilla; p. 296, € 16,00, ebook 8,99

Si parlava di una tenerezza perfetta, che ancora neppure esisteva: l’affetto senza sfiducia. Mentre lui, il tempo, come sempre, fingeva di passare. Le vecchiette pattuivano l’allegria di penare e persino in anticipo morire – purché nel sertão una volta almeno avessero la meglio la grazia e l’incanto.

Joao Guimarães Rosa è il più grande scrittore brasiliano, ma possiamo tranquillamente allargare il perimetro ed estendere la sua supremazia letteraria ad altre nazioni. È il più difficile da seguire, per comprenderlo devi adeguarti al suo passo, che è l’incedere di una lingua che non esiste eccetto che nei suoi libri: ecco, Guimarães Rosa è l’inventore di una lingua, inimitabile e indimenticabile. Sono una serie di racconti brevi quelli raccolti in Tutameia, lo…

View original post 524 altre parole

Annunci

I Commenti sono disabilitati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: