Lettere aperte al fronte brasiliano #25

parigi 2012 - gm

Passato pure il Redentore, sfila
nel non accaduto questo tempo
ti scrivo da lunghe passeggiate
da recuperare, prove di cappotti
davanti allo specchio, auspico
l’inverno, le Fondamenta bianche
per la neve, il rumore nottambulo
dei nostri tacchi all’Accademia.

***

(inediti 2013 – gm)

Annunci

I Commenti sono disabilitati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: