Archivi del mese: marzo 2013

A mezz’aria

(a mio padre)

E’ passato troppo tempo
troppe stagioni di mare grosso
di composte esitazioni
a guardarci le schiene bagnate
dileguarsi nella pioggia

non portavamo mai l’ombrello
certi della comparsa di un riparo
un portico in fondo al viale

ore svanite nei silenzi
nei discorsi mai conclusi
in precaria sospensione.

*********************
(c) gianni montieri 2009 – in AA.VV. Poetarum Silva


In bianco e nero

tram

(a MBT)

Si davano baci lunghi in bianco e nero
all’angolo tra Gioia e Via Tonale
salivano sulla 92, le cinte strette
i cappotti pesanti di lana marrone
soprabiti e borse, borsette. Milano
spariva fino a sera, al ritorno
accarezzavano  i figli, luci gialle
divani tessuti a stampe e cene di magro
Carosello per pochi, nebbia per il resto.

*****
(c) gianni montieri


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: