da (sud) in caso di morte

berlino 2011 - foto gm

XXVI

Non pensare che fosse indifferenza
la nostra piuttosto un modo di vivere
le cose così come si vivono:
tutte insieme, una per volta.
La sparatoria dietro l’angolo,
la partita di calcetto, i compiti da fare,
poi uscire la sera  il bar, la storia di tutti,
tutti tornavamo a casa per cena.

**********

gianni montieri – inediti 2012/2013 da (sud) in caso di morte

Annunci

4 commenti

  1. secondo me “da sud in caso di morte” è il titolo perfetto per questa tua raccolta, che pezzo dopo pezzo, racconta un pezzo di storia, con delicatezza e cinismo, un cinismo autentico (cioè privo delle sovrastrutture negative che si appioppano superficialmente a questo termine) che si chiama sopravvivenza.
    bella, è lo scorrere di una pellicola, come piace a me.

I commenti sono chiusi.